Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Cosa mangiare e bere a Roma

cosa-mangiare-e-bere-a-roma

La cucina tradizionale romana vanta piatti noti in tutto il mondo come i celebri bucatini all’amatriciana che utilizzano il guanciale tagliato a dadini e i rigatoni alla carbonara con uova e pancetta. Altrettanto celebre è l’abbacchio, a base di carne d’agnello, oltre alla coda alla vaccinara, la trippa e la pajata. Fra i prodotti che spiccano per eccellenza troviamo nell’area di Cerveteri i carciofi romaneschi; nei dintorni di Nemi le fragoline e le ciliegie a Palombara Sabina. Il pane è la specialità di Lariano e Genzano, mentre la famosa porchetta ha la sua patria ad Ariccia. Il pecorino è il tipico formaggio laziale, spesso aggiunto ai primi. Ottimi i dolci come biscotti, tozzetti, mostaccioli, ciambelline al vino e la famosa Pupazza di Frascati. I vini tipici DOC sono Zagarolo, Montecompatri-Colonna, Frascati, Marino, Colli Albani, Colli Lanuvini, Velletri, Cesanese di Olevano Romano, Genazzano, Castelli Romani, Cori.

Ti consigliamo anche

Firenze

Toscana

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Savona

Liguria

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Trieste

Friuli-Venezia Giulia

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario