Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Isola di Cirella

GO-ON-ITALY isola di cirella

L’isola di Cirella, un gioiello situato lungo la costa nord-occidentale del Mar Tirreno di fronte alla città di Diamante, è un’affascinante isola calabrese con origini che risalgono ai tempi preistorici. Prendendo il suo nome dalla città di Cirella, anticamente conosciuta come Cerillae, l’isola vantava un’importante posizione strategica durante l’epoca della Magna Grecia e di Roma, fungendo da porto vitale per la regione. Oggi, i visitatori possono ammirare i suggestivi ruderi della Torre dell’Isola, una fortificazione militare eretta nel 1562 per proteggere la città e la zona costiera dall’assalto dei pirati e dei saraceni. Esplorare questa torre offre un’immersione nella storia, insieme a una vista panoramica mozzafiato sulla costa.

Scopri cosa fare e vedere nella provincia di Cosenza

Cirella è anche rinomata per le sue ricchezze archeologiche subacquee. Si ritiene che nel mare circostante l’isola siano nascosti alcuni reperti risalenti all’epoca greco-romana, come testimoniato dal ritrovamento di antiche anfore. Questa scoperta suscita fascino e curiosità, invitando gli appassionati di storia a esplorare le profondità marine per scoprire ulteriori tesori sommersi.

La flora sull’isola di Cirella è tipica della rigogliosa macchia mediterranea, con boschetti di limoni profumati e piante di euforbio che spuntano tra le scogliere marine e le rocce calcaree. L’incessante azione dell’erosione marina ha plasmato l’ambiente circostante, dando origine a numerose grotte e insenature, che aggiungono un elemento di mistero e bellezza all’isola. Esplorare questi boschi lussureggianti regala un’esperienza mozzafiato, soprattutto al momento dei meravigliosi tramonti che si possono ammirare.

Scopri cosa mangiare e bere nella provincia di Cosenza

Per gli appassionati di subacquea, gli abissi marini che circondano Cirella offrono un paradiso sottomarino senza eguali. In particolare, sul lato est dell’isola si trovano fondali spettacolari, ricchi di una variegata vegetazione marina, tra cui la Posidonia Oceanica. Questa pianta marina riveste un’importanza vitale per la conservazione degli ecosistemi del Mediterraneo, difendendo le spiagge dall’erosione e garantendo la pulizia delle acque. Inoltre, immergendosi tra le acque cristalline, è possibile avvistare esemplari di Pinna nobilis, il più grande bivalve presente nel Mediterraneo, spesso trovato nelle praterie di Posidonia Oceanica. Gli appassionati di immersioni saranno incantati dalla bellezza e dalla biodiversità di questo ambiente marino unico.

In sintesi, l’isola di Cirella offre un’esperienza completa che unisce storia, paesaggi suggestivi e ricchezze naturali. Visitare questo luogo incantevole permette di immergersi nella storia antica, di ammirare panorami spettacolari sulla costa e di esplorare fondali marini ricchi di vita e meraviglie archeologiche. Cirella è un tesoro nascosto della Calabria che aspetta di essere scoperto e apprezzato da viaggiatori e amanti della natura di tutto il mondo.

Foto di Elenagm di Wikipedia in italiano, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=26953620

Ti consigliamo anche

Cuneo

Piemonte

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Ascoli Piceno

Marche

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Matera

Basilicata

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario