Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Mantova: storia, arte e cultura nella provincia lombarda

GO-ON-ITALY - Mantova

Città piccola ma meravigliosa, il ducato dei Gonzaga vi sorprenderà

Nel cuore della Lombardia, abbracciata dai tre laghi creati dal fiume Mincio, si trova Mantova, una delle città italiane più ricche di storia, arte e tradizioni. Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, questa perla rinascimentale ha molto da offrire ai suoi visitatori. Noi di GO-ON-ITALY siamo prontissimi ad accompagnarvici, ma non senza scatenare la vostra curiosità raccontandovi un po’ delle cose magnifiche che vedremo insieme. 


Palazzo Ducale

L’imponente complesso architettonico di Palazzo Ducale, che si estende per quasi 35.000 metri quadrati, è stato la residenza principale dei Gonzaga, signori di Mantova per quasi quattro secoli. Al suo interno si possono ammirare stanze sontuosamente decorate, cortili e giardini. L’affresco della “Camera degli Sposi” di Andrea Mantegna è un must assoluto, uno splendore che attrae visitatori da tutto il mondo. 

Mantova: storia, arte e cultura nella provincia lombarda
Mantova – Palazzo Ducale

Basilica di Sant’Andrea

Progettata dal genio architettonico di Leon Battista Alberti, questa basilica rinascimentale è uno dei principali luoghi di culto di Mantova. Al suo interno, si custodisce la preziosa reliquia del Preziosissimo Sangue di Cristo.


Teatro Bibiena

Caratterizzato da una forma ellittica e decorazioni in stile rococò, il Teatro Bibiena è una vera gemma. Wolfgang Amadeus Mozart vi si esibì a soli 13 anni, e rimase colpito dalla sua bellezza.

Scopri cosa fare e vedere a Mantova

Palazzo Te

Altra dimora dei Gonzaga, questo palazzo fu progettato dall’architetto Giulio Romano come luogo di svago e di festa: è infatti una residenza di delizia. Le sale affrescate raccontano miti, storie e passioni della famiglia signorile. Da non perdere la suggestiva Sala dei Giganti.


Piazza Sordello

Sordello da Goito, a cui questa piazza è intitolata, deve la sua fama principalmente a Dante Alighieri, che lo collocò nel Purgatorio e ne utilizzò il personaggio per innescare la celeberrima invettiva “Ahi serva Italia”. Cuore pulsante di Mantova, questa piazza ospita alcuni dei principali monumenti della città, tra cui il Duomo, il Palazzo Vescovile e una parte del Palazzo Ducale. Perfetta per una passeggiata serale.


Rotonda di San Lorenzo

Questo è il più antico luogo di culto di Mantova, risalente al XI secolo. Anche se dall’esterno può apparire austera, l’interno, con i suoi affreschi e la sua struttura, rivela una raffinatezza sorprendente.

Mantova: storia, arte e cultura nella provincia lombarda
Mantova – Rotonda di San Lorenzo

Casa del Mantegna

Residenza del celebre pittore Andrea Mantegna, questa struttura a pianta circolare rappresenta un esempio unico di architettura rinascimentale domestica. Il cortile centrale, con il suo pozzo, è particolarmente suggestivo.

Scopri cosa mangiare e bere a Mantova

Lago di Mezzo e Ponte di San Giorgio

Una passeggiata lungo il Lago di Mezzo regala viste panoramiche di Mantova, con le sue torri e cupole che si riflettono sull’acqua. Il Ponte di San Giorgio, con la sua struttura in pietra, è un perfetto punto di osservazione.


Archivio di Stato e Torre dell’Orologio

Situati in Piazza delle Erbe, questi due edifici sono testimoni della storia cittadina. L’Archivio conserva importanti documenti storici, mentre la Torre apre una finestra d’eccezione sulla città.

Ti consigliamo anche

Reggio Calabria

Calabria

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Asti

Piemonte

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Cagliari

Sardegna

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario