Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Cosa fare e vedere a Fermo

cosa-fare-e-vedere-a-fermo

Fermo, capoluogo dell’omonima provincia, è un’antica colonia romana, ricca di numerosi castelli e monumenti importanti da visitare, ad iniziare da Piazza del Popolo, uno straordinario scenario rinascimentale, teatro di uno degli eventi più importanti della città: la Cavalcata dell’Assunta, ogni 15 agosto, il Palio più antico d’Italia, la prima edizione risale al 1182. L’edificio maggiore di Piazza del Popolo è il Palazzo dei Priori, sede del Comune, della Pinacoteca Civica, della Biblioteca e della Sala del Mappamondo. Altrettanto interessante è Piazzale del Girifalco, il belvedere della città, dove è possibile ammirare i profili dei Monti Sibillini e l’azzurro dell’Adriatico. Nel resto della provincia sono disseminati resti archeologici di Piceni e Romani, superbe abbazie, solitarie pievi, torri medioevali e palazzi gentilizi; Grottazzolina e Belmonte, i Piceni ne fecero un centro per la lavorazione dell’ambra lasciandovi la splendida ansa del “Signore dei cavalli”. Resti romani sono presenti a Fermo le Cisterne, a Falerone e a Monte Rinaldo, dove si trova un tempio ellenistico. Lungo il litorale si segnalano Porto Sant’Elpidio, il lungomare liberty di Porto San Giorgio, i lembi ghiaiosi di Marina Palmense e di Marina di Altidona, le calette di Pedaso. Sul promontorio, sorge il borgo di Torre di Palme, in origine fortificazione, poi insediamento urbano stretto attorno a chiese e conventi, che offre un incantevole panorama sul mare.

Ti consigliamo anche

Varese

Lombardia

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Palermo

Sicilia

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Arezzo

Toscana

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario