Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Cosa mangiare e bere a Verona

cosa-mangiare-e-bere-a-verona

La tradizione enogastronomica veronese è ricca e rinomata in tutto il mondo, basata su piatti semplici ma raffinati. Nelle ricette tradizionali spesso sono presenti ingredienti come il riso vialone nano IGP, da gustare in ottimi e gustosi risotti a base, per esempio, del tradizionale radicchio rosso DOP. Ottimi i salumi della Lessinia come la sopressa, un “salame” realizzato con impastando carni suine aromatizzate con aglio, vino, sale e pepe. Tra i piatti caratteristici si distinguono il manzo bollito condito con una particolare salsa pepata, fatta di pane, midollo e parmigiano (pearà), la polenta pastissada, gli gnocchi e la pasta e fagioli, le carni di anatra e faraona con la salsa peverada. Senza dimenticare la polenta, che per gustarla “alla veronese” bisogna mangiarla condita con fagioli ben cotti (polenta infasolà) o in accompagnamento alla cacciagione (polenta e osei). Gli altri prodotti tipici e di eccellenza sono il pesce del vicino lago Garda, l’olio extravergine d’oliva, gli ortaggi, fra cui gli asparagi bianchi, il cavolo di Verona e le patate da gnocchi. Tra i dolci spicca, fra tutti, il famoso pandoro, realizzato nel 1894 da Domenico Melegatti nel suo laboratorio di corso Porta Borsari. Eccellenti i vini, fra cui si menzionano Valpolicella, Soave, Custoza, Bardolino, Lugana.

Ti consigliamo anche

Roma

Lazio

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Asti

Piemonte

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Latina

Lazio

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario