Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Parco Nazionale dello Stelvio

Parco Nazionale dello Stelvio

È una delle aree protette più grandi d’Europa e uno dei più antichi Parchi Naturali italiani, istituito per tutelarne la flora e la fauna, e per promuovere il turismo sostenibile nelle valli alpine di Lombardia, Trentino e Alto Adige. Territorio quasi interamente montuoso, il centro del parco è costituito dal massiccio dell’Ortles-Cevedale che comprende un centinaio di ghiacciai, fra cui quello dei Forni, il maggiore d’Italia, e 25 valli, fra cui le principali sono la Val Zebrù, la Val di Rezzalo, la Val di Pejo e la Val Trafoi. Nella grande varietà geologica che caratterizza la zona si distinguono due tipi predominanti di rocce: cristalline e metamorfiche, originatesi fino a due miliardi e mezzo di anni fa, e rocce calcaree, di formazione molto più recente. Il Parco ospita oltre 1200 specie di piante. La maggior parte dei boschi è composta principalmente da abeti rossi, larici, pini cembri e pini mughi, questi ultimi diffusi fino oltre i 2300 mt. mentre più in alto, fino a 3500 mt., sono presenti piante resistenti al freddo e al gelo dell’alta montagna come il ranuncolo dei ghiacciai. Molto ricca è la fauna: camosci e cervi (circa 4.500 capi), stambecchi (presenti grazie ad un progetto di reintroduzione avviato nel 1968) marmotte, volpi, ermellini e faine. Simbolo del parco è l’aquila reale e non è raro vederle volteggiare nel cielo della Val Zebrù, della Val Martello o della Val di Rabbi. Non mancano altri rapaci come l’astore, lo sparviero, il gufo reale e la civetta nana.

Ti consigliamo anche

Chieti

Abruzzo

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Varese

Lombardia

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Sud Sardegna

Sardegna

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario