Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Cosa mangiare e bere a Viterbo

cosa-mangiare-e-bere-a-viterbo

Viterbo ha un’importante tradizione norcina che si può gustare a tavola, con un antipasto a base di salumi, o camminando per le vie del centro storico dove nelle piccole botteghe troverete lo street food della Tuscia Viterbese, il panino con la porchetta! Il simbolo della cucina Viterbese: l’acquacotta, un’antica zuppa di verdure e pane raffermo, consumata spesso come piatto unico oppure, in inverno, le varie minestre di legumi. Tra i primi piatti vi serviranno poi la pasta fatta in casa, come i lombrichelli al sugo, le fettuccine, le pappardelle, spesso condite con sughi a base di cacciagione. Sublimi i funghi porcini dei Monti Cimini, al forno, fritti, con le patate o con le salsicce, vere e proprie delizie per il palato. Per dessert non mancheranno tozzetti con le nocciole, ciambelline al vino e crostate accompagnati, o meglio inzuppati, in un bicchiere di Aleatico di Gradoli o di Cannaiola. Il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino della Teverina, servito spesso come vino della casa.

Ti consigliamo anche

Cagliari

Sardegna

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Fermo

Marche

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Lecco

Lombardia

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario