Fare Vedere Mangiare Bere in Italia

Santa Maria del Fiore: la maestà architettonica di Firenze

GO-ON-ITALY Firenze Santa Maria del Fiore

L’imponente Basilica di Santa Maria del Fiore si erge nel cuore di Firenze. Capolavoro dell’architettura gotica e un simbolo della centralità artistica dell’Italia rinascimentale, questa straordinaria cattedrale, Duomo di Firenze, è uno dei luoghi più visitati e ammirati del nostro paese. Vediamo insieme quali sono le particolarità che la rendono unica.

Scopri cosa puoi fare e vedere a Firenze

La cupola del Brunelleschi: l’impresa del genio

La caratteristica principale di Santa Maria del Fiore è la sua cupola, progettata da Filippo Brunelleschi. Capolavoro di ingegneria e design architettonico, ed è ancora oggi considerata una vera e propria impresa geniale, visti i tempi in cui fu costruita. 

Realizzare una cupola così grande, che doveva essere autoportante, ovvero priva dell’ausilio di impalcature o supporti esterni, ha sfidato le conoscenze architettoniche dell’epoca. Brunelleschi risolse questo problema introducendo una serie di innovazioni, tra cui l’uso di catene di ferro e di mattoni sottili e leggeri, sistemati a spina di pesce. La cupola è alta 114 metri e rimane una delle più grandi del mondo.

All’interno della cupola, gli affreschi di Giorgio Vasari e Federico Zuccari rappresentano il Giudizio Universale, un’opera epica che copre una superficie di oltre 3600 metri quadrati. La vista panoramica dalla cupola è spettacolare e permette ai visitatori di godere di una vista mozzafiato sulla città di Firenze.

GO-ON-ITALY Firenze Santa Maria del Fiore la cupola
Firenze – La Cupola di Santa Maria del Fiore

La facciata policroma

La facciata della Basilica di Santa Maria del Fiore è un’opera d’arte in sé. Quella originale, ricchissima di statue, fu progettata dal leggendario architetto Arnolfo di Cambio, e oggi è ricostruita all’interno del Museo del Duomo. La facciata antica fu demolita nel 1587 e rimase incompiuta fino all’Ottocento, quando fu portato a termine il progetto di Emilio De Fabris, quello visibile ancora oggi, che combina abilmente il bianco di Carrara, il verde di Prato e il rosa di Siena.

GO-ON-ITALY Firenze Santa Maria del Fiore la facciata
Firenze – La facciata policroma della Basilica di Santa Maria del Fiore

Gli interni della basilica

All’interno della basilica, i visitatori saranno accolti da un’esplosione di arte e spiritualità. La vastità degli spazi interni è impressionante, con una navata centrale che si estende per 153 metri, e altari laterali e cappelle che ospitano opere d’arte straordinarie.

La Cappella Maggiore, l’elemento centrale, ospita l’altare maggiore, sovrastato da un crocifisso di marmo scolpito da Benedetto da Maiano. L’altare è circondato da un elaborato coro intagliato, che presenta una serie di stalli lignei lignei progettati da Baccio Bandinelli e di Giuliano di Baccio d’Agnolo tra il 1547 e il 1572. Questo coro ne ha sostituito uno più antico, del 1520, che a sua volta aveva preso il posto di quello di Filippo Brunelleschi.

GO-ON-ITALY Firenze Santa Maria del Fiore gli interni
Firenze – L’interno della cupola della Basilica di Santa Maria del Fiore

Il Battistero di San Giovanni: la “Porta del Paradiso”

Meraviglioso anche il battistero, dedicato a San Giovanni. L’edificio, romanico, è situato di fronte alla facciata della basilica. Questo battistero è famoso per le sue tre porte bronzee, tra cui la “Porta del Paradiso” che è considerata uno dei più grandi capolavori della scultura medievale, a opera di Lorenzo Ghiberti. Le porte originali sono state sostituite da copie nel 1990 per preservare le opere originali.

GO-ON-ITALY Firenze Santa Maria del Fiore battistero e campanile
Firenze – Il Battistero di San Giovanni e il Campanile di Giotto

Il campanile di Giotto

Il campanile di Giotto, situato accanto alla basilica, è una torre campanaria di 85 metri di altezza, in cima ai quali si arriva dopo aver salito beni 398 scalini. Una fatica immensa, certo, ripagata da una visuale sulla città e sulla basilica stessa che non ha eguali.

Scopri cosa puoi mangiare e bere a Firenze

La Basilica di Santa Maria del Fiore è un gioiello architettonico e artistico che incanta e affascina i visitatori di tutto il mondo: non vediamo l’ora di portarvici!

Vuoi partire con GO-ON-ITALY? Clicca sui banner e scegli il tuo modo di scoprire Firenze!

Ti consigliamo anche

Roma

Lazio

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Vibo Valentia

Calabria

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Agrigento

Sicilia

The Best Painless
Surgery Undertaken

by the famous celebrity doctor

Subscribe to our Newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Condividi con i tuoi amici

Trova il tuo itinerario

Trova il tuo itinerario